Da Venerdì 15 Aprile a Cervia è Radio3 in festival

Il 15, 16 e 17 aprile Radio3 dà appuntamento ai suoi ascoltatori a Cervia per la quinta edizione di Radio3 In Festival. Un fine settimana pieno di sorprese, dove la maggior parte della programmazione della rete si trasferirà nella cittadina della riviera romagnola per condividere con il suo pubblico cultura, informazione, musica ed emozioni.

Il sito di Radio3 in festival, Il programma, Gli ospiti

Il 15, 16 e 17 aprile Radio3 dà appuntamento ai suoi ascoltatori a Cervia per la quinta edizione di Radio3 In Festival. Un fine settimana pieno di sorprese, dove la maggior parte della programmazione della rete si trasferirà nella cittadina della riviera romagnola per condividere con il suo pubblico cultura, informazione, musica ed emozioni.

Una domenica “Alla grande”

Domenica scorsa sono stato a Casola Valsenio alla decima edizione di ErbeInFiore festa delle piante officinali organizzata dal curatissimo giardino delle erbe.

Capitato più o meno casualmente in una pizzeria sulla strada principale di Casola, ho scoperto che era proprio quella di Cristiano Cavina, scrittore conosciuto grazie ad una intervista di qualche anno fa su Fahreneit (Radio3). Proprio in quell'intervista Cavina raccontò che lavorava come pizzaiolo ed effettivamente continua a farlo! Io non l'avevo mai visto di persona ma quando uno dei pizzaioli, cuffiette munito, lasciava intendere che ascoltava i Radiohead, i dubbi che fosse l'interprete / autore di "Un'educazione parallela" su Storyville si diradavano notevolmente. 

Lascio stare i discorsi sulla smitizzazione dell'autore (altro che i Wu Ming) per segnalare che la pizzeria offre una scelta di pizze tutt'altro che banale, giustamente allineata con le risorse che offre Casola Valsenio – paese delle erbe e dei frutti dimenticati, in particolare mi riprometto di tornare a Casola è una favola e provare la pizza alle erbe aromatiche, Cavina sul terrazzo mi ha anche accennato che aveva già sentito parlare di questo blog, addirittura!

Fiore composto a erbeinfiore

Maurizio Viroli a Fahrenheit

Il 29 aprile Maurizio Viroli è stato ospite “telefonico” di radio 3 per discutere il suo ultimo libro “Come se Dio ci fosse”. La registrazione si può ascoltare in streaming nell’archivio di fahrenheit, per scaricare il file in locale ed ascoltarselo più comodamente basta digitare da shell:

mplayer -noframedrop -dumpfile viroli.rm -dumpstream rtsp://mm3.rai.it/clip1/radio3/napoli/fahrenheit/2009/intervista2009_04_29.ra

è necessario mplayer magari su un sistema operativo GNU/Linux, ma esiste anche la versione per Windows.

La discussione verte principalmente sulla necessità di riscoprire una vera e propria religione civile della libertà. In assenza di “profeti ed apostoli” con una devozione assoluta ad un ideale di libertà non ci si può che rassegnare alla notte fonda dell’attuale  mediocre politica.

Un esempio può arrivare dall’attuale Presidente degli Stati Uniti, questa volta però i compatrioti di Walt Disney non detengono il copyright: questa “religione civile” veniva seguita già in Italia, oltre che nel Risorgimento e nella Resistenza, addirittura ai tempi delle repubbliche del tardo Medio Evo.

Viroli è scettico su eventuali governi solo ed esclusivamente tecnici ed io non ho certo la pretesa di contraddirlo, leggendo un libro di matematica nessuno si è mai entusiasmato se non per un sano godimento che può portare la Conoscenza ……. però io …. a  Stallman una possibilità gliela darei, sarà tra l’altro a Roma e a Salerno proprio nei prossimi giorni!

Allegoria del Buon Governo, 1337-1340, 770 cm., Sala della Pace, Palazzo Pubblico, Siena
Allegoria del Buon Governo, 1337-1340, 770 cm., Sala della Pace, Palazzo Pubblico, Siena

Radio3 InFestival a Cervia

radio 3 in festival a Cervia 2009

A Cervia questo fine settimana, precisamente dal 17 al 19 aprile 2009 si svolgerà per il terzo anno consecutivo la festa di Radio3.

Il programma inizia venerdì alle 15 ai magazzini del sale con il figlio di Tondelli (mi ricordo che “Rimini” fu uno dei primissimi libri che chiesi in prestito in biblioteca) e Wu Ming (già che ci sei iscriviti a GIAP) ospiti di Marino Sinibaldi a fahrenheit. Segnalo anche la lettura de “Le cosmicomiche” di Calvino, stesso posto stesso pomeriggio, ancora più imperdibile.

Se vado porterò anche la mia collezione di mp3 scaricati dal podcast di radio3: ho tutti i file urbani, decine di la storia in giallo, il Saviano di sotto il vulcano e tanti altri, mi manca il Pinocchio interpretato da Paolo Poli…..

Wu Ming4 a Fahrenheit

Radio 3 podcastSegnalo con lentezza l’ottima intervista di Marino Sinibaldi su Radio3 a Wu Ming4, incentrata sul suo Stella del mattino.

I contenuti in breve e all’incirca:

  • il rapporto tra un luogo lontano come il medio oriente e l’ambiente accademico di Oxford;
  • il trauma rimosso della prima guerra mondiale;
  • i mondi paralleli degli autori di fantasy (J.R.R. Tolkien, C.S. Lewis);
  • l’attualità e la sopravvivenza dei miti;
  • la nascita dell’Iraq;
  • l’analisi dei vari personaggi del romanzo, da Lawrence d’Arabia a Nancy Nicholson;
  • i punti di contatto tra le vicende del romanzo e la storia letteraria dei Wu Ming (vedi qui.)

I podcast di Radio3 si confermano una vera manna per chi ha gli occhi stanchi di leggere o appesantiti dalle troppe ore passate davanti al computer, in particolare la trasmissione Fahrenheit, Radio3Scienza, Damasco e La storia in giallo sono le mie preferite (e recensite), in ogni caso ricordo che “la meglio intervista” 🙂 è pubblicata proprio su Erba mate (recentemente linkata anche dal Gruppo Tolkieniano di Milano).