Categorie
Ambiente

Frutti dimenticati

la sorbaUltimamente, per caso, ho avuto la fortuna di assaggiare alcuni frutti caduti nell’oblio. La sorba giapponese della foto (Sorbus commixta), oltre ad avere un buon sapore, ha al suo interno semi che contengono acido cianidrico,  comunque, la bassa percentuale fa si che sia un buon digestivo secondo pfaf.org, un sito che si propone di catalogare le piante per il nostro futuro (Plants For A Future), nonostante si conoscano oltre 20.000 specie di piante commestibili nel mondo meno di 20 specie provvedono circa il 90% dei nostri cibi vegetali, si potrebbe utilizzare le piante per cibi e usi alternativi per non parlare dell’uso medicinale.

Poche settimane fa sono stato alla Cooperativa Dulcamara nelle campagne bolognesi, anzi nel parco dei Gessi Bolognesi, erano anni che "dovevo" andarci assieme ai colleghi e finalmente ho potuto apprezzare la bellezza del luogo, definirlo agriturismo è assolutamente riduttivo e durante la passeggiata nella campagna circostante abbiamo assaggiato more e soprattutto il gelso, non l’avevo mai neppure visto prima, ha la forma di una mora ma più grande, gialla, dolce, proprio buono.

In wikipedia esiste la pagina dedicata al gelso, riconosco il frutto che ho mangiato dalla bella foto, a questo punto ricerco nel database di pfaf.org "morus alba" e mi ritrovo con l’informazione che può contenere allucinogeni. Per di più gratis!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.